Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

26 MAGGIO, il giorno della nostra vittoria per l’eternità


Sono passati ” solamente” 3 anni eppure ancora ad ogni 26 maggio, riecheggia nella città, quella vittoria che ci ha regalato l’eternità e la sovranità su Roma sportiva.I derby successivi vinti dalla Roma , in molti hanno cercato di spacciarli per vendette di un qualcosa che sappiamo tutti, non potrà mai essere oscurato e ne tantomeno, cancellato. Quel 26 maggio del 2013 la Lazio ha scritto una traccia indelebile nella storia calcistica di Roma dove già capeggiavamo per essere stata la prima squadra ha portare il calcio nella Capitale. Il gol di Lulic al minuto 71 è scolpito negli annali che tutte le generazioni future leggeranno e che tutti i tifosi laziali, di Padre in figlio, si tramanderanno. Vedere la curva Sud svuotarsi in meno di 5 minuti per non assistere e vedere con i propri occhi l’alzata della Coppa Italia in faccia . è stato un qualcosa di talmente grande che credo rimanga ineguagliabile. il mese di Maggio per la Lazio è un mese pieno di ricorrenze vittoriose, il 12 maggio il primo scudetto, il 14 maggio il secondo scudetto, 19 maggio la Coppa delle Coppe e delle varie Coppe Italia vinte. Oggi è un gran giorno che per noi laziali significa ricordare a tutti e soprattutto a chi ha altri colori all’interno di questa città, che su questo argomento purtroppo per loro, non ci sarà mai rivincita, ma ci sarà sempre il ricordo, indelebile e indissolubile, della Coppa In Faccia.

Rodolfo Casentini

Lascia un commento

Altre storie daLa Nostra Storia

About Rodolfo Casentini,