Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

9 gennaio 1977, Torino-Lazio 3-3; Toro imbrigliato, bis scudetto negato


(18 ottobre 2016 ore 14.00)

Partita pirotecnica al Comunale di Torino il 9 gennaio 1977, giorno del settantasettesimo compleanno della Lazio.

È la dodicesima giornata di andata e Il Toro di Radice e Pianelli, scudettato nella stagione precedente, sta lottando con la Juventus per il primo posto in un testa a testa avvincente, mentre la Lazio, reduce da due sconfitte consecutive, è nella zona centrale della classifica.

La Lazio di Luis Vinicio scende in campo considerata vittima predestinata da tutti e invece i biancocelesti sfoderano una grande prestazione che li porterà ad un pareggio spettacolare. Vantaggio con Martini con un pallonetto mirabile, pareggio del Toro con Claudio Sala e di nuovo Lazio in vantaggio con Garlaschelli. Nel secondo tempo Toro infuriato che ribalta la situazione sul 3-2 grazie a Zaccarelli e Salvadori, ma ci pensa di nuovo Garlaschelli a firmare il gol del definitivo 3-3.

Quella mancata vittoria costerà molto al Torino che per un solo punto dovrà cedere il tricolore alla rivale cittadina bianconera. Juve 51, Torino 50, così lo score finale della classifica.

Peraltro la Lazio anche al ritorno fermerà i granata sullo 0-0 all’Olimpico. Considerando che a quei tempi vigevano i due punti per vittoria si buon ben dire che quella Lazio, che riuscì a conquistarsi un buon quinto posto utile per la partecipazione alla Coppa Uefa, negò il bis scudetto del Toro.

Ecco il video di quella gara davvero spettacolare nel servizio della Rai.

 

 

 

 

Tags: ,

Altre storie daLa Nostra Storia

About La Redazione,