Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Avvocato Chiacchio (legale Torino FC), tutti tirano l’acqua al proprio mulino


La querelle Lazio – Torino sembra proprio non finire mai. Dopo che il presidente Lotito ha depositato il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni è tornato a parlare illegale del club granata Eduardo Chiacchio: – Il terzo grado di giudizio si poteva evitare per non condizionare il calendario nella fase finale. La Lazio ha ritenuto giusto fare ricorso e noi contesteremo le loro richieste. Saremo pronti a contestare ogni affermazione della controparte. Nella giustizia in genere bisogna essere molto attenti. – aggiungendo – il precedente di Juventus – Napoli può essere d’aiuto, anche se ci sono differenze. Lazio – Torino si deve giocare. – l’avvocato ha poi concluso dicendo: – Bacchettati dal giudice Sandulli? Anche quando una squadra vince con un rigore discusso al 90′ si gode anche di più. È stata una vicenda dura e sofferta, ho curato tutti gli aspetti, avere di fronte una controparte che non ti ha lasciato mai tranquillo. Ci sarà sempre il massimo rispetto per il prof. Sandulli. Le dichiarazioni pepate dei dirigenti della Lazio lasciano il tempo che trovano. Nei limiti che mi impongono Il segreto professionale e la deontologia, posso dire che ho letto il testo della comunicazione della Asl di Torino. Per il dipartimento di prevenzione il giorno di emissione del provvedimento viene considerato il giorno 0: questo dal calcio alla scuola. La vicenda Napoli non ha niente a che fare con la vicenda Torino. La Asl di Torino ha manifestato immediato interesse, invece il movimento della Asl di Napoli ha manifestato interesse solo nelle ultime 24 ore stando ai primi due gradi di giudizio, mentre per i giudici del Collegio di Garanzia è arrivato due giorni prima.-

Dopo avere ascoltato le parole dell’avvocato Chiacchio è chiaro che il Torino stia cercando di tirare l’acqua al proprio mulino, dimenticando invece, che proprio quanto scritto dal professor Sandulli sarà attentamente valutato dall’organo giudicante. Divertente, sarà vedere cosa scriveranno i giornali del presidente granata dopo che, ormai è chiaro, Lazio e Torino saranno costrette a disputare la partita quasi al termine del campionato. chissà se il Torino sarà ancora invischiato nella lotta retrocessione o se la Lazio starà ancora in corsa per un posto in Champions League? Quello che è sicuro, è il fatto che la partita in questione lascerà ancora margini e tanto tempo di discussioni. Certamente i granata non hanno fatto una bella figura ma certamente su gazzetta dello sport e corriere della sera non lo leggeremo mai.

Tags: , , ,

Altre storie daCuriosità