Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Comincia a delinearsi la nuova Lazio del comandante Sarri… il primo acquisto importante è l’entusiasmo.


Non si spegne l’incendio di entusiasmo nell’ambiente laziale per l’avvento dell’era Sarri.

Si cominciano a delineare gli scenari possibili e immaginabili del sarrismo biancoceleste, leggasi nuovi acquisti per la Lazio che verrà e che dovrà mantenere fede ad un progetto vincente come disegnato dalle parole del presidente Lotito.

Già si scrive di accordi presi con Hysaj e Loftus Cheek, due legionari avvezzi al gioco di Sarri, che dimostrano che mai come questa volta la società cercherà di accontentare al massimo le richieste del comandante.

Il tempo è alleato della Lazio e di Sarri. Manca circa 1 mese al raduno, dunque abbastanza per modellare la nuova Lazio, ed inoltre il nome di Sarri è una garanzia per qualsiasi giocatore, una carta in più da giocare nel banco del calcio mercato.

Si parla di 5 nuovi acquisti e di uno sfoltimento obbligatorio degli esuberi.

Premesso che i rinnovi di Marusic e Luiz Felipe dovranno andare a dama c’è da valutare la questione Radu al quale la Lazio vuole proporre un contratto annuale con opzione per il secondo anno.

Fondamentale sarà anche la scelta su Correa, il cui ruolo deve essere ben definito nello scacchiere di Sarri

A parte tutte le considerazioni riguardo al mercato, credo che il miglior acquisto della nuova Lazio sia l’entusiasmo, un vortice di positività che si tocca con mano girando per Roma e sui social.

Diciamo che Sarri il primo risultato lo ha raggiunto. Quello di aver riattivato il sogno scudetto nelle menti del popolo laziale.

Il comandante avrà la certezza che, oltre ai giocatori, avrà un popolo che lo sosterrà inderogabilmente. Un popolo che sogna ad occhi aperti e che ha ben saldo il motto “Uniti si vince”. La rivoluzione è solo agli inizi.

Altre storie daEditoriale