Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

il peccato e la vergogna,ma la Lazio quando vi deciderete a difenderla?


(giovedi 16 marzo 2017, ore 13,00)

E’ in atto una vera e propria vergogna contro la Lazio da parte della Roma che disattendendo clamorosamente gli accordi di reciprocità in fatto di costi dei biglietti per il derby di ritorno di Coppa Italia il prossimo 4 aprile, ha scontato solo per gli abbonati giallorossi, il biglietto del 30%. Tale decisione va contro tutti gli accordi presi in precedenza tra le due squadre costringendo di fatto la lazio a bloccare momentaneamente la vendita dei tagliandi iniziata ieri per aggiornare i prezzi e attuare una sorta di rimborso della differenza, verso chi aveva già acquistato il biglietto al prezzo iniziale. Una vera vergogna comportamentale che dimostra ancora di più quanto la Roma tema l’eliminazione e voglia a tutti i costi portare allo stadio più tifosi possibili. Ma la cosa altrettanto scandalosa è un’altra, e cioè che molta stampa e comunicazione laziale, non si è poi così indignata e non sta affatto controbattendo come invece si dovrebbe in questi casi. Ci si concentra più sull’addormentata di Lotito al ristorante, sul rinnovo di Keita con richiesta extraterrestri, con i malumori presunti e accordi trovati di De Vrij, oppure se il giardiniere ha per caso fatto la pipì fuori dal wc, scrivere “clima teso a Formello”. Quando questa sedicente comunicazione laziale, dove alcune realtà sono nate e vivono esclusivamente sulla Lazio, si deciderà a difendere la Lazio veramente? Quando finalmente vedremo unirsi contro queste arroganze che vanno a ledere in primis il popolo laziale? Però il tempo e l’attenzione per mettere alla gogna pubblica chi cerca di denunciare le loro inesattezze e i loro strafalcioni, c’è l’hanno. Come mai? Una vergogna quella giallororssa, un grande peccato, per la comunicazione Laziale.

Altre storie daL'opinione

About Rodolfo Casentini,