Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

La Lazio non ha giocato, ma l’errore tecnico di Chiffi e di Mazzoleni falsa la gara…


Sì, la Lazio stecca clamorosamente lo scontro diretto contro il Milan ma bisogna stigmatizzare il comportamento di Chiffi, arbitro pro Milan ed autore del misfatto dopo un’ora di gioco sul risultato di 1-0 per i rossoneri.

Come si vede bene dalla foto di copertina l’intervento col piede a martello di Bakayoko sulla caviglia di Acerbi è nettissimo. L’arbitro, invece di espellere il milanista, lo ammonisce solamente mentre al Var Mazzoleni fa la scimmietta che non vede, non sente e non parla. Clamoroso errore tecnico che sicuramente falsa la gara. Nessuno vuole dire che con l’uomo in più la Lazio avrebbe vinto, ma che sarebbe stata un’altra gara si.

Purtroppo in Italia accadono ancora cose senza spiegazioni. O meglio si tende a favorire le solite note con tanti saluti ai regolamenti e alla regolarità del campionato.

Ripetiamo il Milan probabilmente avrebbe vinto lo stesso ma perché Chiffi e Mazzoleni hanno omesso un’espulsione sacrosanta?

Questa domanda che non avrà mai risposta dalle sedi competenti è già una sconfitta per il calcio italiano. D’altronde a Gravina, presidente della Federcalcio, interessa solo la guerra a Lotito. Del resto, sui debiti delle solite società, sui misfatti arbitrali a favore delle suddette, non se ne cura.

E meno male che c’è il var….Un var che interviene però solo quando fa comodo…

Altre storie daEditoriale