Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

La Lazio supera il Sassuolo 2-1 in rimonta


La Lazio conquista 3 punti importantissimi centrando la quarta vittoria consecutiva in campionato contro un Sassuolo mai domo, arrivato a Roma per giocarsela a viso aperto. La squadra di mister De Zerbi è partita subito molto bene sfiorando il vantaggio nei primissimi minuti con un gran tiro di Traorè ben respinto da un attento Reina. Vantaggio dei nero-verdi che arriva al minuto 8′ con un’azione iniziata da Filip Djuricic che passa la palla a Francesco Caputo che con rapidità controlla il passaggio e segna calciando verso l’angolino basso di sinistra! La Lazio accusa il colpo ma dopo pochi minuti alza i ritmi e cerca con costanza il pareggio. Gol del pari che arriva al 25° minuto su calcio d’angolo grazie ad uno strepitoso stacco di testa di Sergej Milinkovic-Savic. Il secondo tempo vede inizialmente una Lazio molto timida mai pericolosa sotto porta, ma al minuto 71′ Ciro Immbile su strepitoso assist di un ottimo Marusic regala i 3 punti alla compagine capitolina. Gli ultimi minuti di gioco hanno visto il Sassuolo troppo spesso nell’area di rigore biancoceleste, ma alla fine la difesa è riuscita non senza difficoltà ad arginare gli attacchi degli uomini di mister De Zerbi. La Lazio vince all’Olimpico nonostante la pesante assenza del “mago”, i ragazzi con l’aquila sul petto sono riuscita a portare a casa una vittoria importantissima che li tiene agganciati al treno Champions. Nella giornata di domani la squadra si presenterà presso il centro di sportivo di Formello per la seduta di scarico e per la valutazione degli infortunati, mentre Martedì mattina la squadra effettuerà una specifica seduta di allenamento in vista della delicata di trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, valida per i quarti di finali di Coppa Italia. Da valutare in particolare le condizioni fisiche di Luis Alberto, che lunedì si è sottoposto all’asportazione dell’appendicite. Il giocatore potrebbe essere disponibile già domenica prossima.

Tags: , , , , ,

Altre storie da#sslazio

About Fabio Fravili,