Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

L’angolo de tifoso: Riflessioni di Andrea De Nicola dopo la sconfitta con la Juventus


POST PARTITA JUVENTUS LAZIO 3 1

Game Over?

Avevamo chiesto una reazione alla squadra di Simone Inzaghi dopo la disfatta di Bologna e una reazione c’è stata… Peccato che per soli 20 minuti! Si perché dopo un grande inizio in quel di Torino contro la Juventus dove la Lazio aveva trovato anche il vantaggio con Correa, si sono ripresentati i soliti inspiegabili blackout, che hanno visto la squadra di Pirlo approfittarne portando a casa i 3 punti con una prova autorevole. Ricordiamo che la Juventus nella formazione iniziale non ha schierato il suo giocatore migliore, ovvero Cristiano Ronaldo e questo è ancora più umiliante. La Lazio ancora una volta in questa stagione non ha onorato la maglia e ora che mancano sempre meno partite alla fine del campionato i bonus sono finiti. Stagione conclusa? Beh dopo l’ennesima prova insufficiente della Lazio penso che ora parlare di una qualificazione in Champions League sia alquanto improbabile, visto che poi le altre squadre a differenza nostra continuano a marciare, e forse bisogna addirittura
stare attenti a una qualificazione in Europa League. Ora però noi tifosi ci chiediamo di chi sono le colpe per questa stagione molto al dì sotto delle aspettative? Di un calciomercato pessimo? Del rinnovo di Inzaghi che non arriva? Di una spaccatura all’interno dello spogliatoio? Della vicenda tamponi? Il tifoso laziale NON merita di essere trattato in questo modo, non meritiamo di vedere 11 giocatori in campo che non lottano e
non hanno voglia di reagire, non meritiamo di vedere giocatori che dovrebbero fare la differenza e invece magari stanno già con la testa sulla prossima squadra dove andranno a giocare la prossima stagione. Ci siamo scordati quello che ha fatto la Curva Nord quando si poteva andare allo stadio? Ci siamo scordati che tante partite erano già vinte prima di entrare in campo con quelle magnifiche scenografie? Questo non può essere il
ringraziamento. A partire da Crotone serve ASSOLUTAMENTE un cambio di marcia, perché ancora nulla è perduto, e soprattutto perché ripeto per l’ennesima volta che il tifoso della Lazio non merita tutto questo…AVANTI LAZIO AVANTI LAZIALI!!!

Tags: , , ,

Altre storie daLa voce dei Tifosi