Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Lazio e De Vrij prime prove di rinnovo


La Lazio vuole il rinnovo di De Vrij e il giocatore sembra voler ascoltare la voce della società in proposito. L’olandese sa benissimo di quanta stima gode da parte non solo della dirigenza ma anche dell’allenatore e sa anche riconoscere alla società quella riconoscenza di essergli stato accanto per un anno intero a causa del suo brutto infortunio. 365 giorni sempre pagato e coccolato e mai messo in discussione. De Vrij sa che attraverso la Lazio ha acquisito più forza e più considerazione mondiale come giocatore, e tutto questo per lui gigante buono, conta e fa la differenza. Se a luglio prossimo dovrà esserci cessione, allora che sia una cessione che accontenti tutti, sia la società con una grande offerta, sia il giocatore con un grande ingaggio. per fare questo però De Vrij sa molto bene che un rinnovo con la Lazio darebbe maggior potere contrattuale alla dirigenza che così potrebbe eventualmente sfruttare le richieste monetizzando il più possibile. A Stefan comunque piace stare a Roma e piace giocare nella Lazio perciò tutto potrà essere affrontato con grande serenità e solo a certe condizioni concrete appunto per entrambe le posizioni. Verso fine marzo la Lazio si metterà seduta a tratterà un rinnovo sulla base di quello fatto all’incirca con Biglia e che potrà anche prevedere una clausola rescissoria intorno ai 50 milioni ( ma non è detto). 2,5 milioni + bonus per arrivare a 3 milioni per altri 5 anni, questa è più o meno la proposta che riceverà De Vrij, e vedremo quanto resterà insensibile il tulipano olandese nuovo ministro della difesa biancoceleste. Dall’Inghilterra lo dicono da qualche settimana che rinnoverà, e se lo dicono loro che stando ai rumors di mercato, De Vrij dovrebbe andare allo United ( già fatto per qualche penna professionista) Intanto la lazio ha anche gettato solide basi per un rinnovo di Milinkovic con adeguamento. lo stesso agente del giocatore ha manifestato chiaramente la soddisfazione del giocatore a restare a Roma a giocare per la lazio, una squadra e una maglia che gli sono entrate nel cuore.

Altre storie daCalciomercato

About Rodolfo Casentini,