Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Le nostre “opinioni” senza voto sui singoli…


REINA: Non è il solito Pepe e respinta non impeccabile che causa il gol di Mbaye

PATRIC: Non ci siamo assolutamente, oggi Barrow fa quello che vuole e cartellino giallo ormai scontato. Male

Dal 65’ PEREIRA: Corre spesso a vuoto, non fa nulla di che. Giocatore che finora non convince

HOEDT: Era partito discretamente, ma nel corso della stagione sta mostrando gravissime lacune. Rimandato

ACERBI: Soffre troppo Barrow, non bene in troppe occasioni, non sembra il solito Ace

LAZZARI: Speriamo nulla di grave il suo infortunio. Gioca solo un tempo, ma onestamente non è mai incisivo Partita sottotono.

Dal 46’ LULIC: Non ha ancora il ritmo partita e si vede. Pesa come un macigno il gravissimo infortunio, tornare ai livelli che conosciamo credo sia ormai impossibile.

MILINKOVIC: E’ mancato totalmente per tutta la partita. Unica cosa positiva la punizione vicino al palo nel primo tempo. Impalpabile.

LEIVA: Oggi senza dubbio tra i peggiori in campo, troppe partite ha bisogno di rifiatare

Dal 65’ CATALDI: L’eterno incompleto. Quest’anno ha giocato molto poco, infortuni a parte ha dei rendimenti troppo altalenanti ed oggi non è mai stato incisivo

LUIS ALBERTO: E’ mancato all’appuntamento così come Milinkovic. Quando sia lui che il sergente vengono meno la Lazio non gira.

Dal 76’ CAICEDO: Forse tra i più vivaci quando è entrato. Troppi pochi minuti per giudicarlo

MARUSIC: Una delle prestazioni peggiori della stagione, ma è migliorato molto ed una giornata no ci può stare.

CORREA: Si procura il rigore ma è veramente poca cosa. Si perde in qualche dribbling di troppo, non è preciso e soprattutto sembra spaesato. Male

IMMOBILE: Sei il nostro Bomber sempre e comunque.

Dal 65’ MURIQI: Molto male, non entra mai nel gioco, lento impacciato, assolutamente deludente.

ALL. INZAGHI: Il mister sta sbagliando troppo, probabilmente è in bambola in questo periodo. Deve scuotersi altrimenti la stagione sarà fallimentare.

Tags: , , , ,

Altre storie daCalciomercato