Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Le nostre “opinioni” senza voto sui singoli…


REINA : Con i piedi è sicuramente tra i più forti in circolazione, purtroppo pecca in alcune circostanze. Grave a nostro avviso l’errore sul terzo gol dei rossoblu. Da rivedere

MARUSIC : Ha la sfortuna di farsi autogol, ma per il resto tiene bene la posizione e compie egregiamente il suo compito. Ormai quest’anno è una garanzia

HOEDT: Discreta prestazione, ma non da garantirgli la permanenza a Roma. La Lazio ha bisogno di altro

RADU:Chiamato agli straordinari oggi corre più del solito, sicuramente tra i migliori in campo.

LAZZARI: Buona prestazione per Manuel, corre e mette in crisi la difesa di Ballardini, buona prestazione anche in fase di copertura

MILINKOVIC: A mio avviso il migliore in campo insieme a Correa. Le prova tutte per segnare, ma Perin quest’oggi è in giornata e gli toglie la soddisfazione del gol in più occasioni. Preciso e soprattutto lottatore. Ottimo

dal 82′ AKPA AKPRO s.v.

LEIVA: Impossibile fare a meno del brasiliano. Recupera una miriade di palloni e quando è uscito si è immediatamente vista la differenza

dal 57′ CATALDI: Prestazione decisamente sottotono, causa il rigore che riapre la sfida. Danilo quest’anno ha giocato poco, una serie di problemi fisici ne ha compromesso le prestazioni, ci aspettiamo per la prossima stagione di vederlo in condizioni fisiche migliori.

LUIS ALBERTO: Il mago è il mago, non c’è nulla da dire, oltre al gol strepitoso, lo spagnolo è il metronomo della Lazio, attacca gli spazi rientra, calcia in porta, recupera palloni.. Giocatore completo e prestazione superba.

dall’83’ PAROLO s.v.

LULIC: Oggi a differenza della sfida contro il Milan prestazione sottotono, ma ricordiamoci sempre che il mattatore del 26 maggio ha subito un infortunio gravissimo, vietato chiedergli di più

dal 67′ FARES: Mai incisivo e mai decisivo, fa il compitino ma niente di più. Sembra un lontanissimo parente del Fares visto a Ferrara.

CORREA: Se giocasse tutte le partite come contro Milan e contro il Genoa sarebbe senza dubbio tra i più forti in circolazione. Oggi prestazione perfetta.

dall’83’ PEREIRA s.v.

IMMOBILE: Raggiunge Piola con i suoi 149 gol. Cosa altro aggiungere.. MONUMENTALE!!!

Altre storie daEditoriale