Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

L’uniformità di Orsato e le lamentazioni inutili dei milanisti e di Sky Milan….


La foto che vedete in copertina è l’ulteriore prova dell’uniformita’ del metro di giudizio dell’arbitraggio di Orsato. Non difficile da capire sempre che non ci sia malafede da parte di chi ora si lamenta ingiustificatamente.

Gli stessi centimetri, anzi oserei dire millimetri che hanno determinato il fuorigioco di Lazzari in occasione del suo gol annullato, non sono stati “vivisezionati” in occasione del fallo di Tomori su Correa che a mio modesto avviso, e’ avvenuto sulla linea dell’area di rigore (piede d’appoggio di Tomori appena fuori la linea ma con il ginocchio che colpisce Correa piu avanti) quindi di fatto calcio di rigore. Qui il VAR non ha ritenuto giusto insistere con Orsato per convincerlo ad andarselo a vedere come nell’occasione del gol di Correa con il fallo (presunto) di Leiva su Chanaloglu.
Questa e’ l’ennesima conferma semmai ce ne fosse bisogno ancora di averne, che il VAR ha assunto ormai il ruolo di indirizzatore delle partite che solo la competenza arbitrale di Orsato ha reso nullo.
Cara Sky sport, ora apri i tuoi TG con questa immagine e fai la griglia per verificare se il fallo di Tomori era in area oppure no…
Io aspetto. (Se fa pe di ovviamente)

Altre storie daEditoriale