Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Più e meno di Cagliari-Lazio 0-0


(20 marzo 2017 ore 8.30)

PIÙ:

PUNTO: buono contro un Cagliari per la prima volta in questo campionato totalmente dedito alla distruzione e al catenaccio. Partite del genere si perdono quasi sempre.

TULIPANI: il Cagliari era chiuso ma quando ripartiva aveva due muri Orange su cui andava ad infrangersi.

SOSTA: Lazio mentalmente stanca. Meglio un pit stop per liberare il cervello.

STRAKOSHA: strasicuro

MENO:

CAGLIARI: gioca per il punto per la prima volta in questo campionato. E a momenti vince. Rastelli ha tradito la sua filosofia per un misero punto che non gli serve a nulla..

FELIPE: quando diventerai cattivo sarai il giocatore più forte al mondo. Quello straccio bagnato lo devi vedere sempre per non ripeterlo mai più.

INZAGHI: Keita in partite come questa deve partire sempre dalla panca. Negli ultimi venti minuti avrebbe spaccato facilmente la gara.

INFAMI: venti tifosi del cagliari attaccano a fine gara otto tranquilli laziali del Nord Italia tra cui due donne. Al peggio non c’è mai fine. Invertebrati, presentatevi a Roma.

Tags: ,

Altre storie daEditoriale

About Carlo Cagnetti,