Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Più e meno di Lazio-Palermo 6-2


(24 aprile 2017 ore 9.35)

PIÙ:

MAREGGIATA: biancoceleste nell’happening contro i rosanero in b. Partita facile sulla carta resa facile sul campo. Semplice.

CINQUE: gol in 26 minuti è record italiano dal dopoguerra. Ammucchiamo pure questo alla faccia dei romanisti.

BALDE: meraviglioso il senegalese con una tripletta in five minutes. Rinnovo subito.

CRECCO: alla fiera del gol si iscrive un altro prodotto della fertile cantera biancoceleste. Primo gol in A è festa doppia.

30.000: premiata in parte l’iniziativa societaria dei prezzi bassi. Gli assenti hanno sempre torto.

OTTO: punti di distacco sulla malandata Inter di romoletto in gramaglie e otto punti alla certificazione matematica del ritorno in Europa della Lazio. Il count down è iniziato.

MENO:

GOL SUBITI: nelle ultime cinque gare ben 11 gol subiti. Più di due a partita. Per battere la roma bisognerà farne tre.

ASSENTI: chi non viene allo stadio è romanista.

Tags: , , ,

Altre storie daEditoriale

About Carlo Cagnetti,