Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

Se Inzaghi potesse rispondere così in conferenza stampa…


( martedi 3 ottobre 2017, ore 16,25)

Ormai quando ascoltiamo o vediamo le conferenze stampa pre e post partita della Lazio , ci accorgiamo sempre più della banalità delle domande post al mister Inzaghi e di come lo stesso allenatore faccia uno sforzo notevole a rispondere serio e logico a certi interrogativi che sinceramente, non hanno alcun senso logico e che in tutta onestà, per la loro retorica, hanno nella domanda, già insita la risposta che è appunto, altrettanto scontata e retorica.
Questo articolo è tra il serio e il faceto e vuole in qualche modo simulare una conferenza stampa tra  Inzaghi e la stampa romana di sponda laziale sulla falsa riga delle domande spesso poste. Ovvio che le risposte scritte sono solo quello che farei io per esempio davanti a certe domande fatte, quindi auspico quanto prima che molti allenatori possano rispondere nello stesso modo.
Prendiamola a ridere e in rilassatezza quindi, con quel sano sarcasmo e satira che in Italia è usato sempre quando si vuole comunque rimarcare determinate situazioni.

CONFERENZA STAMPA ( ripetiamo, completamente di fantasia e scritta in maniera sarcastica come si fa usualmente con la satira)
CAPO UFFICIO STAMPA
“ Buongiorno, apriamo la conferenza stampa di oggi, prego il collega…”

PRIMA DOMANDA GIORNALISTA 1 –
“ Salve Simo…, domani c’è una gara molto difficile, come vedi i tuoi ragazzi, pronti?
RISPOSTA INZAGHI –
“ No, non sono pronti anzi, ho detto subito ai miei ragazzi minimo prendevamo 4 gol e che mi sarei incazzato se ne avessimo presi solo tre, perché questo equivarrebbe a non essere seri e professionisti”

SECONDA DOMANDA GIORNALISTA 1 –
“ Visti gli infortuni di tanti giocatori tutti insieme, pensi di avere difficoltà nel programmare la tattica per la prossima gara?”
RISPOSTA INZAGHI –
“ ma che dici? Sono felicissimo di questa situazione e non chiedevo di meglio che avere tali problemi di abbondanza in infermeria, figurati che c’era Bastos che stava quasi recuperando e io ho ordinato a Radu di falcidiarlo per farlo stare fuori almeno altri 15 giorni altrimenti avrei dovuto pensare troppo sulla formazione da schierare”

TERZA DOMANDA GIORNALISTA 1( praticamente una mini intervista esclusiva) –
“ Questa sequela di infortuni, ti ha tolto molti elementi in disponibilità, come pensi di schierare tatticamente la Lazio per la prossima partita?
RISPOSTA INZAGHI –
“ Ammazza oh, davvero non li ho disponibili? Sai che stavo pensando che gli infortuni in realtà invece di togliermeli i giocatori, me li aggiunge? Infatti sto facendo un pensierino al modulo 5-5-5 per la tale abbondanza che ho di giocatori disponibili…”

QUARTA DOMANDA GIORNALISTA 2 ( finalmente!!) –
“ Buongiorno Inzaghi,  Luis Alberto nel nuovo ruolo in cui Lei lo ha messo, si sta rivelando un grande giocatore, cosa ne pensa?
RISPOSTA INZAGHI –
“ Davvero?  E io che avevo messo li Luis solo per farlo cacciare dalla Lazio !! Infatti quando ha segnato ed è venuto verso di me, io gli ho gridato in faccia MA CHE CAZZO HAI FATTO MALEDETTO, ORA RISCHIAMO DI VINCERE !!”

QUINTA DOMANDA GIORNALISTA 3 –
“ Buongiorno, sono passate 7 giornate di campionato, la Lazio è quarta in classifica, cosa ne pensa di questa classifica e cosa si aspetta dal futuro?
RISPOSTA INZAGHI –
“ Penso che la cosa mi dispiace molto, volevo essere ultimo in classifica e non quarto, volevo che i miei giocatori fossero delle seghe immense e non forti, e auspico per il futuro una retrocessione certa quanto prima così ci rilassiamo tutti e ce ne andiamo al mare con due mesi d’anticipo”

SESTA DOMANDA GIORNALISTA 4 –
“ Buongiorno Inzaghi,  In queste 7 partite si sono persi per strada 5 punti, secondo Lei si poteva fare meglio?
RISPOSTA INZAGHI –
“ Si, potevamo perderle tutte e così saremmo stati ultimissimi senza dubbi con  grande soddisfazione mia e del mio staff, oppure vincerle tutte ed essere primi in classifica con grande dispiacere mio e dei ragazzi.”

SETTIMA DOMANDA  GIORNALISTA 5 –
“Buongiorno, cosa ne pensa della costante mancata convocazione di Milinkovic con la nazionale serba?”
RISPOSTA INZAGHI –
“ faccio l’allenatore CT della Serbia io?”
GIORNALISTA 5 – “No”
INZAGHI –  “ e allora il senso della domanda? Andiamo vanti che è meglio…”

OTTAVA DOMANDA GIORNALISTA 6 –
“ Il presidente ha detto che Lei non è Mago Merlino, cosa vuole dire in proposito?
RISPOSTA INZAGHI –
“ Lei mi vede vestito da Mago Merlino?
GIORNALISTA 6- “ no”
INZAGHI “ E mi vede col cappello e la bacchetta magica?”
GIORNALISTA 6 – “no”
INZAGHI – “ E allora perché fa questa domanda? Non ne aveva altre?”

NONA DOMANDA GIORNALISTA 7 –

“ Ciao Simo… ( “ecchine un altro…”risposta sottovoce di inzaghi), quanto ti dispiace giocare a porte chiuse la partita di coppa?”
RISPOSTA INZAGHI –
“ Sbagli invece, sono ultra contento. E ti confesso che ho chiamato personalmente il presidente dell’UEFA per fargli pressione sulla decisione di squalificare il campo. Lui non voleva ma io ho insistito a tal punto che è stato costretto ad emanare la sentenza. Non potevo sopportare tutto quel frastuono proveniente dalla curva con cori d’incitamento continui che avrebbero messo a repentaglio la prestazione dei miei giocatori che con il supporto dei tifosi, avrebbero dato molto di più di quello che volevo”

DECIMA DOMANDA GIORNALISTA 8 –
“ Buongiorno Inzaghi, domenica incontrerete una squadra fortissima che sul proprio campo non perde da moltissime partite, e in questi ultimi sei anni ha praticamente dominato il campionato in lungo e in largo dove la Lazio ci ha sempre perso negli ultimi 6 anni. ”

RISPOSTA INZAGHI –
“ Quindi avemo già perso ?”
GIORNALISTA 8 – “ no, non sto dicendo questo”
INZAGHI – “ E che sta dicendo quindi? Che non dobbiamo nemmeno partire?
GIORNALISTA 8 “ No, non sto dicendo questo”
INZAGHI – “ E che sta dicendo allora? Che dobbiamo portarci il pallottoliere?
GIORNALISTA 8 – “no, non sto dicendo questo”
INZAGHI – “ E allora mi faccia un disegnino, perché  io non ho ancora capito cosa vuole”
GIORNALISTA 8 – “ Intendevo dire che avrete davanti una partita molto difficile non crede?”
INZAGHI – “ Ma sa che non me ne ero proprio accorto? La ringrazio per aver attirato l’attenzione su questa problematica. Dunque vediamo, ho davanti una squadra fortissima, che non perde mai, che vince da 6 anni lo scudetto, che sul proprio campo è un rullo compressore….io la vedo facile facile. Anzi ho detto ai miei ragazzi di portarsi le carte da briscola e tresette perché sarà na passeggiata de salute….e guai a segnare !! Guai a cercare di strappare un punto !! Mi incazzerei a morte poi se dovessimo vincere, andrei dal loro presidente e gli restituirei personalmente i 3 punti “

GIORNALISTA 1 DOMANDA IMPROVVISAMENTE –
“ Scusa Simo, ma ci stai prendendo per il culo?”
RISPOSTA INZAGHI –
“ Si, ma avete cominciato prima voi” ( battuta ripresa dal comico Battista)

CAPO UFFICIO STAMPA –
“La conferenza stampa è terminata, grazie.”

Altre storie daL'opinione

About Rodolfo Casentini,