Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed

#lazio

Caso tamponi: Si va verso lo slittamento dell’udienza al 23 marzo

Da Roma giungono importanti novità sulla vicenda-tamponi che vedono società, (deferita a titolo di responsabilità diretta, oggettiva e propria), i medici sportivi Ivo Pulcini e Rodia ed il Presidente Claudio Lotito chiamati a difendersi dalle pesantissime accuse della Procura Federale. Con istanza presentata dall’Avvocato Gian Michele Gentile, il club biancoceleste ha chiesto al Tribunale Federale Nazionale

Stadio Tor di Valle, ma era proprio necessario tutto questo spreco di soldi pubblici? E soprattutto, ora chi ne dovrebbe rispondere?

Iniziamo questa considerazione partendo da un comunicato ufficiale dell’ AS Roma S.p.a diramato nella giornata odierna: “La proprietà della AS Roma – si legge nel comunicato – intende investire, per essere competitiva, in una squadra vincente che possa giocare in un nuovo stadio moderno ed efficiente. Ciò posto, la Società conferma l’intenzione di rafforzare il dialogo con

Lazio: Hoedt torna titolare, in attacco Ciro farà coppia con El Tucu

Mister Inzaghi nella rifinitura di questo pomeriggio ha sciolto le ultime riserve sulla formazione da schierare domani nella delicata trasferta al Dall’Ara contro il Bologna dell’amico Sinisa Mihajlovic. I dubbi riguardavano più che altro il reparto arretrato, infatti Hoedt rientrato dalla squalifica ha avuto la meglio su Mateo Musacchio, sostituito dopo appena 25 minuti martedì

Si chiude in leggera flessione -0,53% la settimana a Piazza Affari a 1,13 euro

Si chiude con una live flessione dello 0,53% la settimana a Piazza Affari del Titolo S.S Lazio assestatosi a 1,13 euro. Il titolo rispetto alla settimana scorsa settimana ha riscontrato un lieve aumento, infatti venerdì scorso ha concluso le contrattazioni chiudendo con una valutazione a 1,11 euro. Settimana senza troppi scossoni nonostante la sconfitta contro il Bayern,

Post più vecchi››