Juventus – Lazio 1-1 all’intervallo


Pareggio all’intervallo tra Juventus e gli uomini di Inzaghi. La Lazio scende in campo con la giusta determinazione e dopo 5 minuti ci prova Fares da fuori, ma il pallone esce non di molto sopra la traversa. Dopo due minuti punizione magistralmente calciata da Milinkovic, con il pallone che esce di un nulla. Lazio meritatamente in vantaggio al 14′ minuto con il Tucu Correa che recupera un pallone sulla trequarti e dopo una serie di finte spiazza l’incolpevole Szczesny sul primo palo. La Juventus è contratta e la Lazio ha il dominio del gioco ed al 19′ minuto ha la possibilità di raddoppiare con Milinkovic, ma Szczesny para con un intervento plastico. Al 21′ è Luis Alberto a tentare la conclusione, ma il tiro è centrale e non preoccupa l’estremo difensore bianconero. La Lazio domina in lungo ed in largo, al 25′ la Juventus protesta per un tocco di mano in area di Hoedt, ma l’arbitro non concede il calcio di rigore. La Juventus alza il baricentro e prova ad affacciarsi dalle parti di Reina con Ramsey, ma il tiro è alto sopra la traversa. La Juventus insiste ed al 39′ agguanta con Rabiot che sorprende un Reina sicuramente non proprio impeccabile nella circostanza. La Lazio accusa il colpo e non riesce ad uscire dalla propria trequarti, lasciando molto spesso l’iniziativa agli uomini di Pirlo, anche se l’ultima occasione è per la Lazio con Fares che sfiora il palo. Finisce 1 a 1 con un pò di nervosismo tra i giocatori in campo.