Lazio – Bologna, Felipe Anderson: “Contento per il gol. Come nel derby? Vi spiego perché…”


Più si invoca un vice-Immobile e più lui continua a segnare, come per dire “tranquilli ci penso io”. Felipe Anderson sta facendo dormire sonno tranquilli alla Lazio e molti tifosi grazie alle sue prestazioni di livello. Quello di oggi contro il Bologna, oltre a dare l’accesso ai quarti di finale, è il terzo gol in tre partite e non ha intenzione di fermarsi (il Milan è avvisato).

Al termine di Lazio – Bologna, il numero 7 biancoceleste ha commentato la vittoria di oggi ai microfoni di Mediaset:
Sono molto contento perché è un gol che aiuta molto la squadra dopo un avvio del nuovo anno difficile dove non abbiamo vinto le prime due partite che erano importanti. Devo solo ringraziare i miei compagni che mi danno supporto. Non è facile sostituire il cannoniere dell’Italia, un giocatore che ha fatto tantissimi gol in Europa”.

Il gol è come quello del derby? Sì, noi dobbiamo essere pronti perché a volte le partite si decidono con una palla. Dobbiamo approfittarne perché oggi le squadre sono preparate. Noi siamo solidi in difesa, non stiamo prendendo gol. Dobbiamo provare a marcarli bene, così poi possiamo esultare“.