Lazio – Empoli, Romagnoli: “Queste partite le devi vincere. Ora dobbiamo solo lavorare, in silenzio”


Dopo Felipe Anderson è il turno di Alessio Romagnoli di provare a dare una spiegazione di quello che sta succedendo in questi ultimi giorni. Ecco le sue parole ai microfoni ufficiali della Lazio:

Rispetto al match con il Lecce abbiamo dominato per tutta la gara. Abbiamo subito due gol in maniera ingenua, dobbiamo migliorare perché queste sono partite che vanno portate a casa. Abbiamo gettato via un’altra partita.

Fisicamente stavamo molto bene, mentalmente forse è un periodo non semplice perché subiamo quando andiamo in difficoltà.

In difesa abbiamo fatto bene nella prima parte di stagione, ora subiamo troppo. Dobbiamo lavorare in silenzio per crescere. Dobbiamo proseguire a portare avanti le nostre idee, questo adesso ci sta mancando.

Non ci sono squadre semplici da affrontare, ci sta mancando la cattiveria negli ultimi minuti. È un peccato perché abbiamo perso punti importanti. Dobbiamo lavorare per vincere contro il Sassuolo”.