Sky o Milan channel? Un’altra caduta di stile della TV di Murdoch…


Siamo alle solite. Sky non smentisce anzi corrobora la propria insofferenza per la Lazio.

Prima, durante e dopo la sontuosa prova della banda Inzaghi si è assistito ad un teatrino davvero poco edificante che dimostra la parzialità ed il tifo anti Lazio della TV di Murdoch

Purtroppo se le trasmissioni, o la comunicazione, sono dettate dal numero dei tifosi siamo davvero alla frutta.

La telecronaca abbinata di Caressa è Bergomi è stata uno scempio. Esaltazione alle azioni del Milan, malcelata paura e forzata verve alle azioni della Lazio.

Il top si è raggiunto nell’azione del secondo gol. Pianti continui sul presunto fallo di Leiva con tentativo maldestro di influenzare il Var e l’ottimo Orsato che ha fatto orecchie da mercante alle lamentazioni del duo.

Il dopo gara è stato un pianto greco del milanista Ambrosini e del conduttore che hanno dedicato ampio spazio all’azione incriminata.

Ben ha fatto Simone Inzaghi a ricordare a Sky che in occasione dei due gol irregolari del Napoli nessuno ha detto nullo. Anzi addirittura sono sparite le immagini del fallo di mano di Mertens in occasione del secondo gol partenopeo.

Davvero una situazione tragicomica se non fosse che i soldi dei tifosi laziali valgono ugualmente come quelli dei tifosi rossoneri.

Troppo facile fare i paladini del Milan dimenticando che la Lazio lo ha annichilito sul campo.

La lotta champions è vivissima. Non rivinatela con comportamenti da bar dello sport. Siate più equi. Altrimenti cambiate denominazione. Milan channel 2. O 3 come i gol subiti da una Lazio stellare.