Dopo un martedì a dir poco nero con il titolo che aveva perso quasi il 3% la giornata di oggi si chiude con il segno positivo registrando un + 0,72 % a 1,13 euro.