Lazio women in festa è in A con due giornate d’anticipo. Il trionfo è nel derby… Grazie Carolina!


Missione compiuta Carolina Morace .

C’è l’hai fatta insieme alle tue splendide ragazze e la promozione nella massima serie è il logico corollario di una scelta tecnica voluta fortissimamente dal presidente Lotito che ha sempre creduto nel calcio femminile e nella sua creatura.

E proprio nel derby contro la Roma sono arrivati i tre punti decisivi in una gara tosta in cui la Lazio ha mostrato maturità e tecnica sopraffina.

Non poteva mancare il timbro della spagnola Martin, autrice di un gol meraviglioso su punizione, giunta al 24esimo centro di questo campionato.

Il gol della brava Pittaccio ha dato la certezza della serie A, e a nulla è servito il gol della bandiera della Roma.

Festa grande a fine gara, con i tifosi fuori il Fersini con bandiere e fumogeni.

Queste ragazze meritano un encomio particolare visto che hanno sempre dato tutto senza risparmiarsi mai.

Per la Lazio women si apre un nuovo ciclo che la vede tra le elette del calcio femminile italiano.

Da vecchio cronista della Lazio donne, un grazie a Carolina Morace, alle giocatrici e a tutto lo staff tecnico e societario.

Ad majora.