Vittoria sofferta ma fondamentale per i biancocelesti. Espugnata la Dacia Arena grazie ad un gol strepitoso di Marusic nel primo tempo


Vittoria di misura per i biancocelesti di mister Inzaghi che superano i padroni di casa dell’Udinese dopo una partita tirata e ricca di occasioni da entrambe le parti. Primo tempo che inizia con il baricentro altro e con un possesso costante del pallone, al 4’ minuto Immobile tenta una volè, ma con colpisce bene ed il tiro termina a lato. Al 5’ minuto ripartenza dei friuliani, ma il tiro termina sugli spalti. Lazio vicina al vantaggio al 9’ minuto con Luis Alberto che dal limite dell’area lascia partire un tiro che viene respinto da Musso sui piedi di Immobile che però calcia male a lato. La Lazio detiene il pallino del gioco con naturalezza, anche se non mancano ripartenze dei friuliani che si rendono pericolosi al 19’ con un cross di De Paul spazzato in corner da Patric. Al 22’ ripartenza dei biancocelesti con Luis Alberto che anziché servire l’assist ad un compagno conclude debolmente sulle braccia di Musso. Lazio che colleziona una serie di calci d’angolo, al 30 Milinkovic tenta una conclusione, ma una deviazione nega la gioia del gol al sergente ed il tiro sfiora il palo di Musso. Lazio in vantaggio al 37’ con una splendida giocata di Marusic che supera un paio di difensori e conclude magnificamente sotto l’incrocio dei pali. Il primo tempo si conclude con la Lazio che corre un grandissimo rischio con Reina che salva sul tiro di Molina a colpo sicuro, ma in generale gli uomini di Inzaghi hanno dimostrato padronanza di gioco ed hanno avuto pazienza nel trovare il varco giusto per il meritato vantaggio. Il secondo tempo inizia con l’Udinese in avanti e Lazio schiacciata nella sua metà campo, al 48’ friuliani che sfiorano il pareggio con De Paul, sfortunato nel colpire il palo con Reina battuto. Al 67’ Ciro Immobile si fionda in area per raggiungere un passaggio e lascia partire un rasoterra indirizzato all’angolino basso di sinistra, ma Juan Musso sempre pronto para con un buon intervento. Un minuto dopo ulteriore occasione per Ciro Immobile che però colpisce solo il palo sinistro sprecando una ghiottissima occasione. L’Udinese tenta in tutti i modi di ottenere il pareggio e ci prova a pochi minuti dalla fine con Okaka che impatta un morbido cross di De Paul ma il pallone termina di poco alto. Al 90 clamorosa occasione per Nestorovski che raccoglie un cross nell’area piccola ma il pallone termina di pochissimo alla sinistra di Pepe Reina. Finisce dopo oltre 4 minuti di recupero la sfida del Dacia Arena e la Lazio porta a casa 3 punti importantissimi, nonostante alcune cose da rivedere era fondamentale fare risultato dopo una serie di prestazioni non all’altezza degli uomini di mister Inzaghi