Tag: Marusic

Le ultime da Formello
Formello

Le ultime da Formello

Oggi seduta pomeridiana per la truppa di Sarri che deve registrare il forfait di Marusic che nella mattinata di oggi è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all'ernia Inguinale e quindi non sarà ovviamente disponibile per la partita casalinga contro la Cremonese. L'operazione è perfettamente riuscita come comunica la stessa società attraverso il comunicato dello staff medico. Il resto della rosa lavora in gruppo tranne Cataldi che è ancora fermo ai box e si spera di recuperarlo (senza però troppe speranze) per l'ultima partita di campionato ad Empoli.
Lazio-Juventus, Marusic: “Per vincere dobbiamo stare attenti, ordinati e concentrati”
Lazio

Lazio-Juventus, Marusic: “Per vincere dobbiamo stare attenti, ordinati e concentrati”

A circa un’ora dal calcio d’inizio di Lazio – Juventus, il difensore biancoceleste Adam Marusic ha parlato ai microfoni ufficiali della Lazio di “Saturday night” pre Pasquale contro i bianconeri. Ecco le sue parole:Quanto sono importanti i punti di questa sera alla luce dei risultati delle altre?"Sicuramente sono importanti, abbiamo visto gli altri risultati e penso che con questi 3 punti dobbiamo stare su fino alla fine, Mancano tante partite con una vittoria stasera possiamo rimanere più su".Due sconfitte con la Juve quali sono le minacce?"Sì abbiamo giocato 2 volte, entrambe perse. Le abbiamo analizzate bene, dobbiamo stare attenti, ordinati e concentrati tutta la partita. Spero che possiamo vincere".In finale di Superocoppa il tuo debutto e dopo oltre 200 presenz...
Lazio – Az, Marusic: “Ci dispiace per il risultato ma è ancora tutto aperto”
Lazio

Lazio – Az, Marusic: “Ci dispiace per il risultato ma è ancora tutto aperto”

C'è tanto rammarico dopo la partita della Lazio dopo l'Az. Le tante occasioni sprecate le impediscono di portare a casa una vittoria che sarebbe stata importantissima in vista della qualificazione ma anche al fine di realizzare una migliore gestione delle energie fisiche. Ora è inutile piangere sl latte versato, l'unica cosa che bisogna fare è ripartire. Al termine del match il difensore biancoceleste Marusic ha commentato così la partita ai microfoni di Sky Sport:“Abbiamo giocato una partita molto buona, abbiamo perso purtroppo, abbiamo fatto tanti errori, ora c'è un’altra partita. Dobbiamo rivedere dove abbiamo sbagliato, dobbiamo dare tutto nella prossima. Anche a noi dal primo minuto abbiamo giocato bene, abbiamo segnato ma poi ci hanno beffati. Non siamo ...
Lazio, l’importante traguardo di Marusic “l’imprescindibile”
Lazio

Lazio, l’importante traguardo di Marusic “l’imprescindibile”

Con l'ingresso in campo contro il Bologna, Adam Marusic ha tagliato il prestigioso traguardo delle 200 presenze con la maglia della Lazio.Alla Lazio dal 2017, arrivato a Roma accompagnato dal solito scetticismo che gli "esperti" riservano a tutti i giocatori poco conosciuti, Marusic ha sempre mostrato: applicazione assoluta e professionalità.Da un anno e mezzo si è calato nel ruolo di terzino sinistro con tutte le difficoltà che ciò comporta per un destro naturale giocare nella parte opposta del campo) senza manifestare alcun tipo di disagio: "Il ruolo che sento più mio è quello di terzino, è indifferente la corsia, sia a destra sia a sinistra" aveva dichiarato questa estate ad Auronzo. "Si parla molto del terzino sinistro che non è arrivato. Io faccio il mio, quando gioco do semp...
Sassuolo – Lazio, Marusic: “Sassuolo squadra organizzata, per vincere dobbiamo…”
News Lazio

Sassuolo – Lazio, Marusic: “Sassuolo squadra organizzata, per vincere dobbiamo…”

A poco più di un'ora dal calcio d'inizio tra Sassuolo e Lazio nel Lunch match di oggi, il giocatore biancoceleste Adam Marusic è intervenuto ai microfoni del canale ufficiale della società. Il montenegrino è consapevole che, alla luce dei risultati degli ultimi 2 giorni oggi c'è un'occasione che deve sfruttare assolutamente, ma per farlo serve la massima concentrazione per tutta la partita (come ha ribadito Sarri ieri in conferenza stampa) Ecco le sue parole:"Oggi ci aspetta una partita importante contro una squadra organizzata, che non va sottovalutata. Dovremo entrare dal 1' con tanta voglia di portare a casa la vittoria, in settimana abbiamo lavorato bene per affrontare al meglio il Sassuolo.Servirà la massima concentrazione per tutti i 90', sarà fondamentale rimanere dentro la...
Lazio, occhio ai cartellini: pericolo diffidati
Curiosità, Lazio

Lazio, occhio ai cartellini: pericolo diffidati

Domani riparte il campionato di Serie A. La Lazio, nella prima partita del 2023, affronterà in trasferta il Lecce di Baroni (ore 16:30 allo Stadio Via del Mare). I biancocelesti però saranno costretti a cercare la vittoria cercando, al tempo stesso, prestare attenzione al pericolo cartellino giallo: infatti, sia Lazzari che Marusic giocheranno con il peso della diffida addosso.Un bel problema per mister Sarri che, nella peggiore delle ipotesi, rischia di non avere entrambi i suoi terzini titolari 4 giorni dopo (8 Gennaio) in casa contro l'Empoli. In ogni caso la cosa importante è trovare subito i 3 punti per iniziare bene la ripresa del campionato, al resto si vedrà.
Rinnovo Marusic: forbice tra domanda ed offerta, ma c’è la volontà da entrambe le parti
Calciomercato

Rinnovo Marusic: forbice tra domanda ed offerta, ma c’è la volontà da entrambe le parti

Come riportato sulle pagine del Corriere dello Sport la società starebbe discutendo il rinnovo di Adam Marusic. Il suo agente Mateja Kezman starebbe trattando con il ds Igli Tare sulla base di un quinquennale con ingaggio raddoppiato rispetto ai circa 800 mila euro attuali. Ad oggi, sempre secondo la testata nazionale, ci sarebbe ancora una forbice tra domanda ed offerta, ma la volontà di entrambe le parti è quella di prolungare il rapporto professionale. Adam Marusic è stato sicuramente tra i migliori in questa stagione, assist, ripartenze ed anche gol decisivi hanno catturato l’attenzione di molti club per la prossima stagione. La considerazione del mister e la risoluzione di buona parte dei problemi muscolari hanno dato fiducia al ragazzo che ha mostrato ampi miglioramenti rispetto all...
Vittoria sofferta ma fondamentale per i biancocelesti. Espugnata la Dacia Arena grazie ad un gol strepitoso di Marusic nel primo tempo
News Lazio

Vittoria sofferta ma fondamentale per i biancocelesti. Espugnata la Dacia Arena grazie ad un gol strepitoso di Marusic nel primo tempo

Vittoria di misura per i biancocelesti di mister Inzaghi che superano i padroni di casa dell’Udinese dopo una partita tirata e ricca di occasioni da entrambe le parti. Primo tempo che inizia con il baricentro altro e con un possesso costante del pallone, al 4’ minuto Immobile tenta una volè, ma con colpisce bene ed il tiro termina a lato. Al 5’ minuto ripartenza dei friuliani, ma il tiro termina sugli spalti. Lazio vicina al vantaggio al 9’ minuto con Luis Alberto che dal limite dell’area lascia partire un tiro che viene respinto da Musso sui piedi di Immobile che però calcia male a lato. La Lazio detiene il pallino del gioco con naturalezza, anche se non mancano ripartenze dei friuliani che si rendono pericolosi al 19’ con un cross di De Paul spazzato in corner da Patric. Al 22’ riparten...
Primo tempo: Lazio meritatamente in vantaggio grazie un gran gol di Marusic al 37′ minuto
News Lazio

Primo tempo: Lazio meritatamente in vantaggio grazie un gran gol di Marusic al 37′ minuto

Lazio in vantaggio alla fine dei primi 45 minuti al Dacia Arena. Primo tempo che inizia con il baricentro altro e con un possesso costante del pallone, al 4’ minuto Immobile tenta un tiro al volo, ma non colpisce bene ed il tiro termina a lato. Al 5’ minuto ripartenza dei friuliani, ma il tiro termina sugli spalti. Lazio vicina al vantaggio al 9’ minuto con Luis Alberto che dal limite dell’area lascia partire un tiro che viene respinto da Musso sui piedi di Immobile che però calcia male a lato. La Lazio detiene il pallino del gioco con naturalezza, anche se non mancano ripartenze dei friuliani che si rendono pericolosi al 19’ con un cross di De Paul spazzato in corner da Patric. Al 22’ ripartenza dei biancocelesti con Luis Alberto che anziché servire l’assist ad un compagno conclude debol...