Il top team per Sergej? La Lazio


Tutti, ma proprio tutti, si affannano a trovare la squadra migliore in cui Sergione Milinkovic dovrebbe andare a giocare per fare il cosiddetto salto di qualità della sua carriera. A 27 anni Sergej è già in un top team. E ve lo spieghiamo.

Premesso che Milinkovic sta da Dio alla Lazio, squadra competitiva, ambiente ideale, società perfetta (leggasi solidità finanziaria) e che vige un contratto che scadrà a giugno 2024, perché vi arrovellate su una questione così oziosa e sterile? Sarà invidia? Probabilmente sì.

Ma siete così sicuri che se Sergione andasse ad un cosiddetto mega top club (Real, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City… no la Juve no ha troppi problemi come sappiamo..) avrebbe lo stesso rendimento che ha nella Lazio? La risposta è razionalmente no.

La Lazio è il top club in cui Milinkovic rende al 200 per cento, la squadra in cui può battere ogni record come centrocampista, un po’ come Ciro Immobile da attaccante che, difatti, ha deciso intelligentemente di sposare la Lazio a vita.

E’ l’ottava stagione di Milinkovic alla Lazio, è un caso o forse anche lui si è reso conto che solo qui può rendere così al massimo e raggiungere obiettivi sempre più prestigiosi?

Anche con la propria nazionale (ha gli stessi problemi di Ciro…) non ha modo di far emergere le sue qualità che con la Lazio mostra in modalità automatica. È un caso? Non crediamo.

Capiamo il lavoro del suo procurstore alla ricerca di un nuovo contratto e quindi di guadagni, ma converrebbe per la carriera di Milinkovic regredire a livello di rendimento? Non crediamo.

E allora ragioniamo. Lotito si mette al tavolo di un’ipotetica trattativa se gli mostrano valigioni dal contenuto sostanzioso. Dai 100 ml in su. Offerte di questo tipo non arriveranno mai perché la strategia è svilire e a sminuire il valore del giocatore serbo sulla base proprio della certezza che il 21 della Lazio non avrebbe lo stesso rendimento che ha con la maglia della prima squadra della Capitale. Lazio che per bocca del suo presidente ha voglia di raggiungere mete sempre più ambite

Conclusione. Il top team ideale per Milinkovic? La Lazio.

Per informazioni chiedere a Ciro Immobile.