Sassuolo – Lazio: Ciro, ci pensi tu?


Da grade capitano quale è, Ciro Immobile ha tanta voglia di far uscire la sua Lazio da questo momento No che sta vivendo e di farle trovare la prima vittoria del 2023. L’occasione è ormai prossima e si chiama Sassuolo.

I biancocelesti, oltre che sulla spinta del suo meraviglioso e numero publico (attesi più 5000 laziali al Mapei Stadium) contano anche sulla spinta che possono dare i gol dell’attaccante più forte della Serie A. Le statistiche incrementano tale speranza: il capitano, infatti, in trasferta vanta numeri eccezionali: 5 gol nelle ultime 4 partite di fila lontano dall’Olimpico.

Altro dato incoraggiante è che i neroverdi sono tra le sue vittime preferite: ha già segnato 10 volte in carriera e fatto 2 assist. Senza contare la corsa al primo posto della classifica dei capocannonieri: il primo posto occupato dal giocatore del Napoli Osimhen dista solo 3 lunghezze, una distanza irrisoria per Ciro.

Insomma, ci sono tanti motivi per poter far bene. Ora tocca alla Lazio.