Le Nostre Interviste

Canigiani a “Lazio nel cuore” , grazie laziali,  abbonamenti verso i 25.000
Le Nostre Interviste

Canigiani a “Lazio nel cuore” , grazie laziali, abbonamenti verso i 25.000

Ricchissimo intervento di Marco Canigiani, responsabile marketing della Lazio, nella trasmissione Lazio nel cuore.Si sono affrontati tanti aspetti relativi al mondo Lazio, in primis quello sul grande successo ottenuto dalla campagna abbonamenti 2022-23, che ancora per un paio di giorni sarà aperta per consentire ai tifosi di poter sottoscrivere il proprio abbonamento allo stadio Olimpico.Canigiani sottolinea il vantaggio economico dell'abbonamento (nei settori popolari solo 13 euro a gara, con la prima di Coppa Italia gratis), e la possibilità di accedere allo stadio attraverso sia la modalità cartacea che quella digitale. Iscrivendosi al sito binance si avrà l'opportunità di scaricare il proprio abbonamento sul telefonino ed accedere per mezzo di un codice a barre specifico....
Cuoredilazio WebTv, Curiosità, Esclusiva Cuoredilazio, I video di Cuoredilazio, La Nostra Storia, Lazio, Le Nostre Interviste, Nostra Esclusiva, S.S. Lazio

MAGLIA BANDIERA: 40 anni d’amore e di rispetto, il Lazio Museum celebra l’aquila sul petto – VIDEO

22 luglio 1982 - 22 luglio 2022.Piazza Santa Croce in Gerusalemme n. 7. Il Lazio museum celebra nella sala grande del museo dei granatieri i 40 anni della maglia bandiera, la più amata dal popolo laziale. Emiliano Foglia, direttore artistico del Lazio museum, ci guida nella visione delle maglie e dei cimeli della Lazio. Ecco la prima parte del video, curato dalla madrina del Lazio museum Michela Catena. e da Carlo Cagnetti di Cuore di Lazio.Video Prima Parte ---> https://www.youtube.com/watch?v=iS1OI_h6boc&t=121sNella seconda parte del video Emiliano Foglia prosegue nella descrizione delle teche del museo ed accenna alla questione dello scudetto spezzato del 1915 che la Lazio meriterebbe in base alla documentazione prodotta dall'avv. Mignogna.Video Seconda Parte --...
Scudetto 1915, Mignogna: “Gravina sancisca l’ex aequo, è in ballo la credibilità del calcio”
Le Nostre Interviste

Scudetto 1915, Mignogna: “Gravina sancisca l’ex aequo, è in ballo la credibilità del calcio”

È stato scoppiettante l’intervento dell’avvocato Gian Luca Mignogna alla trasmissione “Lazio nel cuore", e non c’erano dubbi in proposito visti gli argomenti trattati, molto delicati ed ancora impregiudicati. Cominciamo con l’annosa questione dello Scudetto 1915, da assegnare ex aequo a Lazio e Genoa. L’avvocato Mignogna, promotore della petizione e in prima fila nei rapporti con la Federcalcio in questa vicenda, ha ben specificato come, alla luce dei documenti prodotti e delle ultime sollecitazioni inoltrate via pec al presidente Gravina, non ci sia più spazio per procrastinare una decisione già avallata dalla Commissione dei Saggi sotto la presidenza Tavecchio, che espresse parere favorevole all’assegnazione dello Scudetto 1915 ex aequo per sanare un chiaro errore sia giuridico in q...
Guido Paglia a “Lazio nel cuore”: Di Bello ha falsato la partita, ma contro la Lazio ne approfittano perché non conta nulla.
Le Nostre Interviste

Guido Paglia a “Lazio nel cuore”: Di Bello ha falsato la partita, ma contro la Lazio ne approfittano perché non conta nulla.

Ecco alcuni stralci dell'intervento di Guido Paglia, responsabile della comunicazione Lazio nell'era cragnottiana, alla trasmissione "Lazio nel cuore" che potete rivedere sul nostro canale you tube Cuore di Lazio."Quando penso a Di Bello mi viene in mente Agatha Christie. 3 indizi fanno una prova. Dopo i danni provocati nel derby e a Lazio Torino di qualche anno fa, ha condizionato in modo decisivo Napoli Lazio. Dammi il rigore su Lazzari più espulsione ed è un'altra gara. Non esamino la partita perché è stata palesemente falsata. Anche il secondo gol è frutto di un fallo di mano di Mertens e quindi da annullare. Non credo ci sia premeditazione. Di Bello ha avuto l'occasione di affossarci e ne ha profittato"."Io avrei fatto un comunicato durissimo richiedendo per Di Bello una ...
Esclusiva: chiacchierata con Angelo Gregucci              “Forza Lazio sempre,             oltre la morte”
Le Nostre Interviste

Esclusiva: chiacchierata con Angelo Gregucci “Forza Lazio sempre, oltre la morte”

Abbiamo incontrato telefonicamente Angelo Gregucci, Uno dei protagonisti dei Meno 9 storici della Lazio e idolo da sempre di tutti i tifosi della Lazio, e abbiamo parlato di Lazio insieme a lui.Red.- "Buongiorno Gregucci, la redazione di CuorediLazio ti ringrazia per la tua disponibilità." Gre.- "Prego non non c’è di che" Red.- "Come vedi la partita di domani in casa contro il Torino viste le due prestazioni negative contro Bayern e Bologna e in che modo domani la Lazio dovrà scendere in campo?" Gre.- "Domani la Lazio deve innanzitutto e soprattutto giocare con la giusta carica agonistica e con la testa serena perchè fino a una settimana fa, questa squadra veniva da un filotto di vittorie impressionanti ottenuto con squadre concorrenti come Atalanta, Napoli e Roma. Contro il Bayern è stat...
«Scudetto 1915 alla Lazio, non molleremo mai»
Le Nostre Interviste

«Scudetto 1915 alla Lazio, non molleremo mai»

(26 luglio 2017 ore 16,20)Si sono scavallati ormai i due anni dalla messa sul tappeto della grave ingiustizia perpetrata ai danni della Lazio, l’indegno scippo di uno scudetto vinto sul campo, il famigerato scudetto del 1915, assegnato ingiustamente per logiche politiche del tempo ad un Genoa che doveva ancora terminare il suo girone a differenza della Lazio che invece il suo girone lo aveva già vinto.A questo punto per fare chiarezza sullo stato dell’arte della vicenda sentiamo il parere dell’avv. Gian Luca Mignogna, il promotore dell’istanza alla Federcalcio dell’assegnazione ex aequo dello scudetto 1915 a Lazio e Genoa.1) Possiamo affermare che l’integrazione della documentazione prodotta in Federcalcio rappresenta l’ultimo atto della vicenda e si può considerare decisiva ai...
La mia Lazio a tutto gas, dieci domande a Roberto Michelangeli della SS. Lazio motociclismo
Le Nostre Interviste

La mia Lazio a tutto gas, dieci domande a Roberto Michelangeli della SS. Lazio motociclismo

(3 gennaio 2017 ore 10.44)Dieci domande a Roberto Michelangeli, membro e segretario della S.S. Lazio motociclismo e storico tifoso biancoceleste. Ne esce un profilo a tutto tondo di un vero innamorato di Lazio che mette in moto tutto il cuore che solo un tifoso biancoceleste può dare. Ecco di seguito l’intervista.1) Autoritratto di Roberto, cosa rappresenta la Lazio per te e che ricordi hai del periodo vissuto con uno dei gruppi più importanti nella storia del tifo mondiale, gli Eagles’ Supporters?La LAZIO oggi per me credo che rappresenti oltre il 50% della mia vita (tra soldi che spendo e quello che ho già in casa) e forse penso che arrivi anche al 70%. La Lazio era in serie “B” (a tavolino) e tornavo da Cesena (trasferta stranamente poco amichevole) (sono riuscito ad evitar...
Milan-Lazio vista da…
Le Nostre Interviste

Milan-Lazio vista da…

(19 settembre 2016 ore 15,40)Leggiamo, o almeno cerchiamo di farlo, questo Milan-Lazio di domani sera con Cristiano Ruiu, giornalista ed opinionista di Telelombardia che segue la squadra rossonera e che ci ha gentilmente rilasciato questa intervista della quale lo ringraziamo pubblicamente.La vittoria di Genova ha guarito il Milan?Non c’è da guarire il Milan. Di queste partite equilibrate e difficili ne vedremo molte altre. Il Milan non è una squadra che ha la forza di stendere l’avversario e quindi non è una vittoria che può farmi esprimere giudizi definitivi in positivo. I rossoneri visti a Genova rappresentano il valore attuale di una squadra che può vincere, magari grazie a prodezze individuali come quelle di Donnarumma o Bacca, o perdere con la stessa probabilità.Mila...