Vai a…

Cuoredilazio on YouTubeRSS Feed
L'opinione

il Mio Tifo E’ Differente

(lunedi 8 aprile 2019, ore 9,30) Chi scrive è un tifoso della Lazio da oltre 50 anni. Tifoso che la Lazio l’ha vissuta dal vivo e non attraverso libri, racconti, immagini in Tv o sul dvd. Perciò mi ritengo attendibile nell’andare a fare delle riflessioni su come è cambiato l’atteggiamento del tifoso laziale negli anni.

L'opinione

Federcalcio, dalla stagione 2019/2020 chi sta indietro con i pagamenti non viene iscritto al campionato

(Martedi 19 marzo 2019, ore 14,00) Il presidente Gravina durante un’intervista rilasciata all’emittente Sky ha ufficializzato uno dei punti della riforma calcistica che comincerà ad essere applicata nel concreto a partire dalla prossima stagione e cioè 2019/2020. Chi sarà indietro con il pagamento degli emolumenti (almeno due bimestri indietro) sarà categoricamente escluso dal campionato, senza

Calciomercato

Lazio, ora inizia tutto

(lunedi 3 settembre 2018  ore 16,15) C’è la sosta del campionato, la prima, e avviene dopo 3 giornate giocate. Ecco quindi che possiamo fare una prima analisi della situazione considerando anche il periodo, gli avversari, e se stessi inteso come squadra. Lo scorso anno di questi tempi con 3 partite giocate, la squadra biancoceleste aveva

L'opinione

Presidente della UEFA Ceferin, non ci racconti la storiella che “Cristo è morto di freddo”

(venerdi 27 aprile 2018, ore 16,00) Quello a cui stiamo assistendo da 3 giorni a questa parte sulla vicenda dell’aggressione del tifoso del Liverpool da parte di una frangia di tifosi della Roma ha veramente dell’incredibile. Non solo gran parte della stampa e comunicazione si è prostituita al servizio della società giallorossa e dele componenti

L'opinione

Eh già, Noi siamo ancora qua…

Lunedi 16 aprile  ore 23,30) Eh già…noi siamo ancora qua…in zona Champions. Parafrasando una famosa canzone di Vasco, questa Lazio, che tutti davano oramai per spacciata e finita, è ancora in piena lotta per un posto Champions anzi, al momento è suo uno dei due posti ancora liberi. Il derby ha dunque dimostrato per chi